___

Lo studio del dott. Rango è sede territoriale di  Aiesil Nazionale, autorizzato quindi all’ emanazione di attestati di formazione validi sul territorio nazionale.

aiesil

CONSULENZE

Servizio RSPP

Lo studio può offrire  il servizio di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione esterno (RSPP esterno) in tutti i macrosettori ATECO.

Forniamo consulenza e servizi di audit per aziende che intendono certificarsi ISO 9001 – ISO 14001 – BS OHSAS 18001

Documento di Valutazione dei Rischi

Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) è un documento obbligatorio per la legge sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (D. Lgs 81/2008)  imposto a tutte le aziende con almeno un lavoratore, anche socio.

Nel documento confluiscono le risultanze delle analisi dei processi lavorativi aziendali e le valutazioni dei rischi connessi a tali processi, nonché l’ identificazione delle misure di prevenzione e protezione contro eventuali infortuni e malattie professionali.

Fra i maggiori rischi a cui sono sottoposti i lavoratori e di cui necessita la valutazione citiamo :

  • Rischio di patologie da sovraccarico biomeccanico dovuto a movimentazione manuale dei carichi (sollevamento-trasporto-spinta-traino-movimenti ripetuti ad alta frequenza;
  • Rischio da stress lavoro-correlato;
  • Rischio da agenti e preparati chimici pericolosi e/o cancerogeni;
  • Rischio ipoacusia dovuto ad ambienti o attrezzature rumorose;
  • Rischio patologie da vibrazioni meccaniche (mano-braccio oppure corpo  intero);
  • Rischio incendio: eventuale necessità di CPI (Certificato di Prevenzione Incendi)
  • Rischio da atmosfere esplosive (ATEX)
  • Rischio da campi elettromagnetici (CEM)
  • Rischio fulminazione
  • Rischio meccanico : urti, tagli, schiacciamenti, perforazioni, cesoiamenti, trascinamenti, etc.

Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul lavoro

L’ adozione di un SGSSL (secondo linee guida UNI-INAIL oppure secondo la norma BS OHSAS 18001) consente all’ azienda di qualificarsi come “virtuosa” nell’ ambito della sicurezza lavorativa; è dimostrato che l’ adozione di un SGSSL diminuisce in misura significativa il numero di infortuni, contribuendo cosi’ a diminuire il premio assicurativo INAIL. In particolare presentando il modello OT24 l’ azienda può avere uno sconto notevole sul premio INAIL (28% per le aziende con meno di 10 dipendenti; 18% nelle aziende con dipendenti compresi fra 11 e 50, 10% da 51 a 100).

Modello Organizzativo di Gestione

Sempre più richiesti i Modelli Organizzativi di Gestione sono strumento essenziale per scongiurare le responsabilità degli Enti in occasione di reati previsti dal D.Lgs. 231/01.

In caso di condanna penale per reati commessi in violazione degli obblighi inerenti la salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, la Società puo’ essere sanzionata amministrativamente in misura cospicua, e può inoltre incorrere in misure interdittive dell’ attività imprenditoriale, che possono al limite sfociare nella cessazione dell’ attività stessa.

DOCENZE

Corsi per RSPP datori di lavoro

Corsi Lavoratori - formazione base (4 ore)
Corsi Lavoratori - formazione specifica (4-8-12 ore)

Corsi per Preposti (8 ore)

Corsi per RLS (Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza)

Corsi per Carrellisti (Patentino muletto) 12 ore

Corsi per addetti Antincendio (rischio basso e medio)

Corsi per addetti al Primo Soccorso (12 - 16 ore)

Corsi per alimentaristi (HACCP)

Redazione Manuale di Autocontrollo HACCP

CONSULENZE E ASSISTENZA ALLA DIREZIONE

DIRETTAMENTE IN AZIENDA

INFO NEWS:

CONTRIBUTI PER MIGLIORARE LA SICUREZZA :

Vi informiamo che è stato pubblicato il nuovo Avviso 2/2018 su conto formazione Fondimpresa,

che permette alle aziende aderenti di ottenere un contributo aggiuntivo alle proprie risorse accantonate per finanziare progetti formativi.

Ampie le tematiche: qualità, ambiente, gestione aziendale, lingue, e altro ancora. È esclusa la sicurezza obbligatoria.

La finestra di presentazione è dal 19 ottobre al 19 novembre 2018.

—————————————————————————————————————————————————————————-

E’ stato pubblicato il Bando ISI INAIL 2017 che finanzia progetti volti al miglioramento dei livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro le cui spese devono essere sostenute successivamente al 1 giugno 2018. Il contributo concesso è del 65% delle spese ammissibili e fino a 130.000€ per gli Assi 1, 2 e 3, mentre per l’Asse 4 il contributo massimo è di 50.000€.

L’Asse 5 prevede un contributo massimo di 60.000€ fino al 50% delle spese ammissibili. Tra le novità più importanti, la possibilità dello scorrimento di graduatoria.

 

Le consulenze si sviluppano in azienda con sopralluoghi presso le sedi produttive, mettendo a fuoco, attraverso osservazioni dirette e check-list, le necessità dell’ azienda stessa ai fini di ottemperare agli obblighi della legislazione vigente in tema di sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro.

Il tema della tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, e quindi della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, è oggi al centro dell’attenzione dell’ opinione pubblica, degli organi di vigilanza e degli Enti assicurativi e prevenzionistici.

Esiste oggi una  maggiore consapevolezza dei rischi connessi alla vita lavorativa; la recente legislazione nazionale ed Europea é intervenuta con decreti e regolamenti specifici per la tutela dei lavoratori.

Citiamo a questo proposito i concetti riassunti nell’ Art. 2087 del Codice Civile Italiano, che “impone all’imprenditore di “adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro”.

Il rispetto della normativa in tema di salute e sicurezza sul lavoro, come pure l’ottenimento di un certificato di qualità per la propria azienda, sono indubbiamente un “biglietto da visita”  che ci può porre un gradino più in alto dei nostri competitors, oltre che rappresentare spesso un pre-requisito per poter accedere a finanziamenti o partecipare a gare d’ appalto

Resta in contatto con noi

Studio Dott. Piero  Rango 

 

Consulenze direzionali in materia di sicurezza sul lavoro

Via Pio XII , 27 – 35028 Piove di Sacco
Telefono: +39 392.53.89.477 | Email: piero.rango@virgilio.it

Tutti i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

SOCIAL LINK